Fandom

Witcher Wiki

Ad un bivio: Scoia'tael

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Ad un bivio: Scoia'tael è una missione primaria del Capitolo I di The Witcher 2: Assassins of Kings. E' possibile portare a termine questa missione solo se sceglie di allearsi con Iorveth, alla fine del Capitolo. Questa scelta determina lo svolgimento della trama nei successivi Capitoli del gioco.

GuidaModifica

La missione inizia automaticamente parlando con Zoltan, dopo la morte di Cedric, nel Capitolo I, al termine della missione "Corsa contro il tempo".

Zoltan e Dandelion si precipitano nella foresta per sapere quali sono le intenzioni di Geralt. Entrambi vogliono cambiare le cose a Flotsam, ma il nano suggerisce di domandare aiuto agli Scoia'tael prima di procedere. Altrimenti, può chiedere aiuto alle Bande Blu (missione: "Ad un bivio: Vernon Roche").

Se decidi di allearti con gli Scoia'tael devi recarti ad un incontro con loro alle rovine elfiche.

  • Se ha scelto di dare la spada a Iorveth, nella missione "Gli Assassini dei Re": alle rovine trovi Iorveth ad attenderti, che suggerisce un piano per prendere una nave al porto e giungere nell'Aedirn.
  • Se hai scelto di non dare la spada a Iorveth: alle rovine incontri Zoltan e alcuni altri Scoia'tael. Dovete organizzare un piano per liberare Iorveth dalla chiatta prigione, su cui è incantenato.

Se decidi di supportare la causa degli Scoia'tael questa missione termina con 50 PE di ricompensa. Automaticamente inizia una nuova missione, "La prigione galleggiante".

Nota: questa missione è esclusiva rispetto a "Ad un bivio: Vernon Roche"; portando a termina una, l'altra fallirà inevitabilmente e viceversa.

Dal diario Modifica

Se Geralt sceglie di dare la spada a Iorveth, durante lo scontro con le Bande Blu alle Rovine Elfiche:
Geralt era di fronte a un bivio: doveva salvare Triss Merigold, ma non poteva farcela da solo. Il witcher aveva bisogno di aiuto, e ne era fin troppo consapevole. Dopo averne discusso con me, capì che poteva rivolgersi a Iorveth oppure a Vernon Roche, ma la cooperazione con uno avrebbe escluso dei buoni rapporti con l'altro. Geralt fece la sua scelta. Ma scelse forse Iorveth?
Se Geralt sceglie di non dare la spada a Iorveth, durante lo scontro con le Bande Blu:
Geralt era a un bivio: doveva salvare Triss Merigold, ma non poteva farcela da solo. Il witcher aveva bisogno di aiuto, e ne era consapevole. Dopo averne parlato con me, capì che poteva rivolgersi a Iorveth oppure a Vernon Roche, ma anche che, se si fosse alleato con gli Scoiattoli, si sarebbe inimicato i temeriani... Senza contare che, per prima cosa, occorreva liberare Iorveth dalla sua prigione galleggiante. Geralt fece la sua scelta. Ma scelse forse gli Scoia'tael?
Se Geralt sceglie di non allearsi con Iorveth (La missione fallisce automaticamente):
Sì, andò proprio così. Geralt accettò di aiutare Roche a risolvere i problemi di Flotsam (che si riassumevano in un nome: Loredo). Una volta sistemato il comandante, sarebbero partiti alla ricerca di Triss.
Se Geralt sceglie di allearsi con Iorveth:
Sì, lo fece. Il witcher e l'elfo strinsero un patto: in cambio della liberazione dei prigionieri custoditi sulla chiatta, Iorveth promise che avrebbe condotto Geralt nell'Aedirn, dove si trovava la maga in pericolo.
Significativi dettagli della trama finiscono qui.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso