FANDOM


Places Aedirn

Aedirn è uno dei Regni Settentrionali che confina con Kaedwen, Redania, Temeria, Mahakam, Lyria e Rivia. A oriente è delimitato dalle Montagne Blu. Dol Blathanna, la Valle dei Fiori, governata dalla maga elfica Enid an Gleanna, è situata in Aedirn. La capitale del regno è Vengerberg, città di orgine della famosa maga Yennefer. Il governante di questo regno è re Demawend.

Stemma Modifica

COA Aedirn2

Lo stemma di Aedirn è stato creato dal nostro esperto di araldica Witcher Mboro.

Cittadini conosciuti Modifica

Principali città e castelli Modifica

Regioni Modifica

In The Witcher 2: Assassins of KingsModifica

Aedirn journal

Nel videogioco, il regno è in guerra con Kaedwen, governato da re Henselt. Dopo l'assassinio di re Demawend ad opera di un gruppo di criminali che si fanno chiamare Gli Assassini dei Re, il regno subisce una profonda spaccatura dovuta ad un gruppo di ribelli, capeggiati da Saskia, la "Vergine di Aedirn". I ribelli desiderano l'indipendenza dell'Aedirn Superiore, per poterne fare una terra libera per i reietti e gli alienati della società come i Non-umani. Il neo sovrano, principe Stennis sta tentando di ripristare la sua autorità, mentre Re Henselt vorrebbe mettere le mani su quel territorio da tempo conteso.

La battaglia tra Kaedwen ed Aedirn si svolge nei pressi di Vergen, un'antica città nanica nell'Aedirn Superiore.

Dal diarioModifica

Questo regno confina a ovest con Temeria e il monte Mahakam, e a sud con Lyria, mentre il confine orientale tocca le Montagne Blu. Lo stemma dell'Aedirn è un gallone rosso-oro su sfondo nero, e la capitale è Vengerberg. Qualche tempo fa, il paese stava rischiando l'estinzione: i territori meridionali vennero occupati da Nilfgaard, e i presunti alleati settentrionali del Kaedwen attaccarono l'Aedirn Superiore. Gli invasori vennero sconfitti e il Kaedwen rispedito a nord, ma il destino del regno rimane appeso a un filo. Il paese è dilaniato dalle rivolte contadine e il governo centrale è decisamente instabile.:
La sezione dell'Aedirn racchiusa tra i fiumi Lixela e Dyphne è chiamata Lormark o Aedirn Superiore, a seconda dell'orientamento politico della fazione interessata. Queste terre rappresentano un'area contesa ambita anche dal Kaedwen. Durante l'ultima guerra contro Nilfgaard, l'Aedirn ha vissuto un momento difficile, costretto ad affrontare una dura battaglia per respingere gli Oscuri a sud. Durante tali eventi, dopo essersi accorti che i loro vicini meridionali non sarebbero riusciti a respingere gli invasori, le armate del Kaedwen... allora alleate... marciarono sul Lormark per annetterlo. Diversi giorni dopo, Margrave Mansfeld di Ard Carraigh e il maresciallo Menno Coehoorn, comandante in campo dell'esercito nilfgaardiano, s'incontrarono su un ponte del fiume Dyphne. Dopo una stretta di mano sul regno sanguinante e torturato dell'Aedirn, i due concordarono una ripartizione criminale delle terre saccheggiate. Nonostante la restituzione del Lormark da parte del Kaedwen al termine della guerra, la sua conquista in collaborazione con i nilfgaardiani è ancora ricordata come uno degli eventi più disgustosi della storia... Anche se sicuramente non sarà né il primo, né l'ultimo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale