FANDOM


crossed swords
Icon Battlefield.png

La Battaglia di Brenna è una delle più famose battaglie delle Guerra contro Nilfgaard. Fu il punto di svolta decisivo per i Popoli del Nord, che fino a quel momento stavano perdendo contro l'Impero.

PartecipantiModifica

Aggressori:

Difensori: (Popoli del Nord)

Personaggi di rilievoModifica

Nilfgaard:

Popoli del Nord:

Altri:

Riassunto della battaglia Modifica

In un' incursione iniziale, Nilfgaard mandò l'armata pesante della Divisione Alba. Dopo alcuni successi sul campo, la brigata raggiunse il cuore dell'esercito di Temeria ma rimase bloccata qui. I soldati Nilfgaardiani pesantemente armati furono incastrati nei movimenti, rendendosi un bersaglio facile per picche e lance degli armigeri di Temeria. Infine, la fanteria di Temeria prevalse.

Menno Coehoorn rispose a questi attacchi portando le sue proprie truppe all'attacco e assaltò le linee nemiche sullo Stagno d'Oro, dove le truppe di Brugge stanziavano. I soldati di Brugge riuscirono a scacciare i Nilfgaardiani per un po', ma il loro morale era basso e le loro armi troppo inferiori di qualità. Fortunatamente, la Compagnia libera giunse a dare loro aiuto e le truppe del nemico furono fermate, anche se ci furono parecchie perdite da entrambe le fazioni.

Tuttavia, Nilfgaard era ancora prossima a rompere le difese del fronte e così la Compagnia libera e i Volontari di Mahakam si unirono per respingere i nemici. Il Maresciallo Coehoorn mandò la brigata elfica, Vrihedd, per tentare di separare l'esercito di Temeria da quello di Redania. Sperava di interrompere il fronte prima che i nani e altri rinforzi giungessero a supportarli. Riuscì nell'intento e l'esercito del Nord fu preso dal panico.

In risposta, Re Foltest e John Natalis mandarono le truppe di Bronibor e Blenckert di Redania.

Il Maresciallo Coehoorn raccolse i resti delle sue truppe (la Nauzicaa e la Settima Brigata Daerlan) e attaccò il luogo dove si trovavano gli elfi. Non aveva tenuto conto della fanteria di Bronibor che combattè coraggiosamente contro un numero superiore di avversari. Sul fianco sinistro, l'esercito di Nilfgaard era alla disfatta, le truppe che combattevano al centro del fronte perdevano contro i Popoli del Nord. La brigata Nauzicaa fu circondata e distrutta e la Settima Brigata Daerlan fu sconfitta dalla Compagnia Libera. L'esercito di Nilfgaard fu quindi battuto e circondato. Menno Coehoorn fu ucciso durante la ritirata.

Forze armate Modifica

Regni Settentrionali (23,000 truppe inclusi gli eserciti di volontari di Mahakam)


Impero di Nilfgaard (46,000 truppe)


Terza Armata:

Quarta Cavalleria:

NoteModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale