Fandom

Witcher Wiki

Conto in sospeso

3 032pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

Conto in sospeso è una missione secondaria di The Witcher 2: Assassins of Kings. Questa missione ha inizio nel Capitolo II una volta che hai concluso "Lotta: Vergen" (sentiero Iorveth) o "Contro le Bande Blu" (sentiero Roche). Si concluderà però solo nel Capitolo III.

GuidaModifica

Sentiero IorvethModifica

Tw2 screenshot silgrat vergen.jpg

Silgrat

Dopo che hai sconfitto alcuni lottatori nella lotta a "Il calderone", devi affrontare un certo nobile, Silgrat. Al termine, dopo averlo messo k.o., ti si avvicina e ti rivolge alcune minacce. Successivamente, nel Capitolo III a Loc Muinne, avrai modo di reincontrarlo. Si trova nell'edificio dove si gioca a dadi, vicino al Campo temeriano. Ripete le solite minacce, dicendo che non si è dimenticato dell'umiliazione subita a Vergen, quindi ti sfida di nuovo a pugni.

Dagli il ben servito e infine incassa 150 PE per aver terminato anche questa missione.

Sentiero RocheModifica

Tw2 screenshot burton.jpg

Burton

Dopo che hai sconfitto Vernon al Campo kaedweniano, un certo Burton decide di confrontarsi con te. Dopo che anche Burton è battuto, lo reincontri nuovamente nel successivo capitolo, nella piazza principale di Loc Muinne, dove evidentemente non ha ancora ben compreso la lezione. Battilo di nuovo e incassa i tuoi 150 PE per aver chiuso la missione. Burton ti dice che riuscirà a sconfiggerti un giorno o l'altro, tuttavia non c'è alcun seguito a queste sue parole.

Dal diarioModifica

Capitolo IIModifica

Sentiero Roche:

Come ricorderete, il witcher si era allenato con gli uomini di Roche. I soldati kaedweniani avevano osservato gli allenamenti con grande interesse e, una volta conclusi, uno di loro aveva sfidato Geralt. Tuttavia, Zyvik aveva interrotto l'incontro, e il soldato in questione se n'era andato arrabbiato, bofonchiando qualcosa a proposito delle monete quadrate. Sembrava una strana imprecazione, se non fosse per il fatto che le monete quadrate erano legate alla cospirazione contro Re Henselt: erano il simbolo segreto dei cospiratori.

Sentiero Iorveth:

Se Geralt decide di non battersi contro Silgrat:
Come ricorderete, Seltkirk era un eroe della precedente guerra contro il Kaedwen. Tutti a Vergen avevano sentito parlare di lui, mentre suo fratello Silgart non era altrettanto famoso. Avendo sempre vissuto all'ombra del magnifico fratello, Silgart si era inasprito e assetato di fama, così pensò che sconfiggere un witcher in un incontro di lotta gli avrebbe garantito la gloria. Tuttavia, Geralt rifiutò la sfida e se ne andò, lasciandosi alle spalle le maledizioni del cavaliere.
Se Geralt decide di battersi contro Silgrat:
Come ricorderete, Seltkirk era un eroe della precedente guerra contro il Kaedwen. Tutti a Vergen avevano sentito parlare di lui, mentre suo fratello Silgart non era altrettanto famoso. Avendo sempre vissuto all'ombra del magnifico fratello, Silgart era diventato amareggiato e assetato di fama, così pensò che sconfiggere un witcher in un incontro di lotta gli avrebbe garantito la gloria. Geralt raccolse il guanto di sfida.
Se Geralt sconfigge Silgrat:
Quando Silgart sbarrò la strada a Geralt, usando parole altezzose per spiegare le proprie intenzioni, il witcher sbuffò impaziente. In un batter d'occhio, diede una bella lezione al nobile, rovinando i suoi piani di gloria eterna e lasciandosi alle spalle le sue maledizioni.
Se Geralt perde contro Silgrat:
Silgart sbarrò la strada a Geralt, gli spiegò cosa voleva e lo attaccò... Non ci crederete, ma il witcher perse. Silgart se ne andò fiero come un pavone, e ancora oggi provo vergogna per Geralt.

Capitolo IIIModifica

Sentiero Roche:

Se Geralt sconfigge Burton:
Nella piazza di Loc Muinne, Geralt s'imbatté nel soldato kaedweniano che aveva incontrato nell'Aedirn. Come ricorderete, questi aveva un conto in sospeso con il witcher e, approfittando dell'occasione, decise di ripagare il debito nel pittoresco scenario delle rovine. Tuttavia, Geralt non era un pivello, e diede una bella lezione al suo avversario.
Se Geralt perde contro Burton:
Nella piazza di Loc Muinne, Geralt s'imbatté nel soldato kaedweniano che aveva incontrato nell'Aedirn. Come ricorderete, questi aveva un conto in sospeso con il witcher e, approfittando dell'occasione, decise di ripagare il debito nel pittoresco scenario delle rovine. Geralt abbassò la guardia e perse, e il soldato se ne andò soddisfatto, lasciandomi qui a registrare un'altra sconfitta per il witcher. Che razza di eroe si lascia dare una lezione da un bruto qualsiasi?

Sentiero Iorveth:

Se Geralt sconfigge Silgrat:
Il witcher pensava che le sue avventure con Silgart fossero finite, ma si sbagliava di grosso: il nobile attaccò Geralt nella piazza di Loc Muinne, e il witcher fu costretto a dargli un'altra lezione. Dopo quest'ultimo scontro, Silgart non si fece più vedere.
Se Geralt perde contro Silgrat:
Il witcher pensava che le sue avventure con Silgart fossero finite, ma si sbagliava di grosso: il nobile attaccò Geralt nella piazza di Loc Muinne e diede una dura lezione al witcher, dimostrando così la veridicità del detto secondo cui, se credi in qualcosa e lavori duro per ottenerlo, alla fine prevarrai.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale