FANDOM


Latest (2)
Essi Daven
detta anche "Occhietto" è una giovane fanciulla bardo e trovatore, rivale e amica di lunga data di Ranucolo. Il bardo la considera come una sorella minore.

Compare nel racconto "Un Piccolo Sacrificio", dove viene descritta come una ragazza magra, con capelli biondo scuro, un modesto abito azzurro e due sfavillanti occhi celesti. Uno di questi occhi era costantemente coperto da un ricciolo dorato che le ricadeva dalla fronte e che Essi spostava di continuo con le mani o soffiandoci sopra, mettendo in mostra anche l'altro meraviglioso occhio. Per questo motivo era soprannominata "Occhietto".

Le sue ballate sono raccolte in "La Perla Blu"; alcune di queste erano così commoventi che Ciri leggendole pianse.

Quattro anni dopo, Essi incontrò la morte a Wyzima per il vaiolo. Ranucolo prese il suo corpo da una pila di altri cadaveri bruciati e le diede una degna sepoltura in un luogo di pace, seppellendola con il suo liuto e una perla azzurra regalatole da Geralt di Rivia. Questo viene raccontato al termine del racconto "Un Piccolo Sacrificio", quando il narratore racconta la vera storia di una delle ballate di Ranucolo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale