Fandom

Witcher Wiki

Geoffrey Monck

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Geoffrey Monck fu un potente mago e membro dell'Unione di Novigrad insieme con Jan Bekker e Giambattista. Fu anche uno dei membri fondatori del Capitolo dei Maghi e uno dei primi umani a padroneggiare la magia delle Razze Antiche. Fu l'autore di La Magia dei Popoli Antichi e co-autore di Magia Naturale con Ivo Richert.

Geoffrey divenne famoso per la sua abitudine di intrappolare i djinni nelle bottiglie e costringerli ad esaudire tre desideri. Sembra che fosse in grado di scongiurare gli uragani e le trombe d'aria e lievitare con l'aiuto di questi geni prigionieri. Sigillava ciascuna bottiglia dipingendo un segno di "una croce rotta e una stella a nove punte".

"Si dice che il vecchio Monck avesse trovato un modo per costringere un jinn, un genio dell'aria, a servirlo. Giravano voci che ne avesse più d'uno. Pare li tenesse in bottiglie e se ne servisse secondo necessità; ognuno di essi poteva esaudire tre desideri. Perché un genio, signori miei, esaudisce solo tre desideri, dopodiché è libero e torna nella sua dimensione."
Andrzej Sapkowski, Il Guardiano degli Innocenti


Inoltre su Fandom

Wiki a caso