FANDOM


Geralt in The Witcher 3

Geralt di Rivia (Polacco: Geralt z Rivii), conosciuto anche come Gwynnbleid (termine che in Lingua Antica significa "Lupo bianco", datogli dalle Driadi), Vatt'ghern (nome datogli dagli elfi) e il "Carnefice di Blaviken", è un witcher e il protagonista della serie di libri e racconti scritti da Andrzej Sapkowski. Geralt è anche il protagonista dei vari adattamenti successivi: i videogiochi per PC, Xbox 360 e PS4 della Trilogia The Witcher, una serie a Fumetti, una serie TV dal titolo The Hexer (mai uscita in Italia) e del gioco di ruolo da tavolo Wiedźmin: Gra Wyobraźni.

Nonostante il nome "di Rivia", Geralt non proviene realmente da questa terra. Tutti i giovani witcher erano incoraggiati dal maestro Vesemir a crearsi da soli dei soprannomi, per far sembrare i loro nomi più credibili. La prima scelta di Geralt fu "Geralt Roger Eric du Haute-Bellegarde", ma tale nome venne rifiutato da Vesemir in quanto sciocco e pretenzioso.

Più tardi, la Regina Meve di Lyria e Rivia lo insignì cavaliere per il suo valore dimostrato in guerra e gli permise di adottare il titolo "di Rivia" nel suo nome.

Biografia

Geralt komiks 1.JPG

Geralt nel fumetto disegnato da Bogusław Polch

Geralt è il figlio della maga Visenna e di un guerriero di nome Korin. Poco dopo la sua nascita, la madre lo portò alla fortezza dei witcher, Kaer Morhen (in Lingua Antica Caer a'Muirehen che significa "Antica Fortezza Marina"). Geralt sopravvisse alle mutazioni della Prova delle Erbe, grazie alla quale ottenne capacità fisiche sovraumane, incredibili riflessi, velocità, forza e udito potenziati. Per questo motivo, fu ammesso a subire le altre prove e fu uno dei pochi a sopravvivere. I suoi capelli bianchi, privi di ogni pigmento, furono una conseguenza della mutazione. Dopo aver terminato l'addestramento da witcher, iniziò a vagare per il mondo sul suo cavallo, chiamato Rutilia (nome che dava ad ogni nuovo cavallo che aveva) e divenne un cacciatore di mostri mercenario. Le sue avventure gli valsero una serie di soprannomi tra cui per esempio, "Lupo Bianco" e "Carnefice di Blaviken".

Geralt non credeva nel Destino, ovvero in un futuro predeterminato nel quale tutto fosse in qualche modo già deciso. Eppure chiese come ricompensa il figlio non ancora nato della principessa Pavetta per aver salvato dalla morte il futuro marito Duny. Questa usanza era conosciuta come Legge della Sorpresa e sovente veniva applicata quando un uomo salvava la vita di un altro. Quando Geralt fece ritorno dai due genitori (che nel frattempo erano morti), seppe che non era nato un maschio, da poter addestrare a sua volta come witcher. Duny e Pavetta avevano avuto una bambin e Geralt rifiutò di prenderla con sé. Tuttavia, il fato o il caso, condussero le strade di Geralt e della piccola a incrociarsi per tre volte. La bambina si chiamava Ciri. La nonna che si prendeva cura di lei, la Regina Calanthe, morì durante il massacro di Cintra e così Geralt infine si affezionò e decise di prenderla con sé e la amò come se fosse sua.

Geralt aveva anche numerosi amici, tra cui il più fidato era il bardo Ranucolo, compagno di avventure. Durante i suoi viaggi ebbe anche modo di incontrare la donna della sua vita, la maga Yennefer, con la quale aveva un rapporto molto controverso e burrascoso, ma che amò fino alla fine.

The Hexer film e serie TV

Geralt z filmu.jpg

Michał Żebrowski interpreta Geralt nel film The Hexer

Sia nel film The Hexer che nella serie TV, il ruolo di Geralt è interpretato da Michał Żebrowski, ma il giovane Geralt fu interpretato da Maciej Lagodzinski. Sia la serie TV che il film si basarono sulla precedente raccolta di racconti, prendendosi qua e là qualche libertà di interpretazione narrativa.

Nel videogioco The Witcher

Geralt inv.png

Nella versione italiana del gioco, la voce di Geralt è di Claudio Lobbia, mentre nella versione inglese è Doug Cockle e in quella polacca, Jacek Rozenek.

La storia del gioco si riallaccia con gli eventi finali della Saga Witcher, dopo la morte di Geralt a Rivia, durante un pogrom di non-umani. Cinque anni dopo la fine delle Guerre Settentrionali, Geralt viene trovato privo di sensi e di memoria nella valle che circonda la fortezza di Kaer Morhen. I suoi amici witcher lo riportano al castello, lo curano e gli insegnano di nuovo le basi dell'addestramento e dell'alchimia di un witcher. Geralt ha tuttavia perduto i ricordi e quindi dovrà reimparare da capo i segreti dell'Alchimia, del Combattimento e dei mostri. Viene coinvolto in una complicata cospirazione che coinvolge i witcher, i loro segreti e i terribili poteri che si nascondono nella loro conoscenza.

Geralt insegue la misteriosa banda di Salamandra colpevole di aver assaltato Kaer Morhen e di aver rubato le prezione pozioni mutagene dei witcher. Nel percorso che dovrà fare, incontrerà molte persone del suo passato e anche nuove conoscenze, che richiedono il suo aiuto o hanno una missione da affidargli e che gli permetteranno di recuperare parte della sua identità perduta.

Dal diario

Nel libro dal titolo "Il Pogrom di Rivia" si dice che Geralt, conosciuto anche come Lupo Bianco, morì durante un massacro di non-umani. Il pogrom avvenne nella città di Rivia poco dopo la guerra contro Nilfgaard. Geralt fu ucciso da una folla inferocita mentre cercava di difendere gli oppressi. La maga Triss Merigold e il nano Zoltan Chivay assisterono alla sua morte. Il corpo del witcher non fu mai trovato.
Il bardo Dandelion narra le avventure del witcher Geralt nelle sue ballate. Dopo averle lette, si potrebbe concludere che il Lupo Bianco fosse uno dei più famosi witcher dell'epoca. Partecipò attivamente a molti eventi storici, come la ribellione dei maghi nell'Isola di Thanedd. I poemi di Dandelion si concentrano principalmente sulle battaglie di Geralt contro i mostri, le numerose avventure amorose che lo hanno reso famoso e il suo amore per una certa maga.
Alcuni anni fa, Geralt di Rivia giunse alla corte di re Foltest in cerca di lavoro. Ottenne un contratto per liberare la figlia del sovrano, Adda, da un incantesimo che l'aveva trasformata in una strige, o di ucciderla se ogni tentativo fallisse. Il witcher riuscì a liberare la fanciulla dalla maledizione e scoprì che uno dei cortigiani ne fu responsabile.

In The Witcher 2: Assassins of Kings

Geralt

Doug Cockle è il doppiatore di Geralt anche nel nuovo gioco, The Witcher 2.

La storia inizia pochi mesi dopo gli eventi narrati nel primo gioco. Geralt dovrà sventare una pericolosa cospirazione, di cui fa parte un misterioso e feroce assassino chiamato Il Regicida e un elfo capitano degli Scoia'tael, Iorveth. Geralt finalmente recupera la sua memoria e scopre nuovi dettagli della sua identità e sul destino della sua amata Yennefer.

Viaggiando nei reami che si affacciano sulla Valle di Pontar, Aedirn e Kaedwen, Geralt resta coinvolto negli eventi e negli assassinii che mettono in gioco la successione al trono e la politica dei Regni Settentrionali. Di nuovo in compagnia dei suoi fedeli amici e compagni di viaggio, Zoltan Chivay, Dandelion e l'affascinante Triss, le decisioni del witcher saranno determinanti per stabilire le alleanze e forse gli esiti della guerra che sta per avvenire contro l'Impero di Nilfgaard.

Dal diario

Osservate il nostro eroe: duramente addestrato fin dall'infanzia alle mutazioni e all'uso della magia e della spada, è diventato un cacciatore di mostri sovraumano. Sempre al verde, disprezzato dalle persone che protegge, vaga per mondo in cerca di lavoro. Il destino non gli arride ma prosegue il suo lavoro nonostante molti ostacoli. Ha più scrupoli lui di quante pulci abbia un mendicante e si rode di dubbi persino quando una banda di manigoldi lo assalta con il coltello in mano. E' un brav'uomo? Non direi. Cerca di preservare la sua umanità? Questo sì.
Dovete sapere che Geralt di Rivia è già morto una volta, o almeno tutti lo credettero. Difese i non-umani durante un pogrom a Rivia e cadde sotto i colpi degli assalitori. Posto su una barca, ancdò alla deriva nella nebbia, verso un regno dove finalmente trovò la pace. Ma non per molto. A causa di forze di cui parleremo più avanti, Geralt tornò giusto in tempo per salvare la casa dei witcher e recuperare i segreti da lì sotratti. Lungo la via prese parte a una rivolta degli Scoia'tael, sconfisse una potente organizzazione criminale, uccise il Gran Maestro dell?ordine della Rosa Fiammeggiante e si fece una fama di gran seduttore. Ebbene ecco a voi Geralt. Se questo non bastasse, sappiate che impedì anche l'assassinio di Foltest, Re di Temeria e divenne uno dei suoi uomini più fidati.

Nel videogioco The Witcher 3: Caccia Selvaggia

Geralt di Rivia sarà il protagonista anche del terzo episodio della Trilogia The Witcher The Witcher 3: Caccia Selvaggia, che uscirà probabilmente nel 2014. Non sappiamo ancora in quali nuovi coinvolgimenti politici sarà coinvolto, né se riuscirà ad abbracciare di nuovo la sua Yennefer. Sappiamo però che gli eventi si svolgeranno durante un'altra invasione dell'Impero di Nilfgaard e che la storia si svolgerà tra Redania e le Isole Skellige.

Nelle varie lingue

Flag Language Geralt
Polonia Polacco (originale) Geralt z Rivii
Bulgaria Bulgaro Гералт от Ривия
Repubblica Ceca Ceco Geralt z Rivie
Gran Bretagna Inglese Geralt of Rivia
Estonia Estone Rivia Geralt
Finlandia Finnico Geralt Rivialainen
Francia Francese Geralt de Riv
Germania Tedesco Geralt von Riva
Ungheria Hungaro (Magyarul) Ríviai Geralt
Italia Italiano Geralt di Rivia
Latvia Latvian Geralts no Rīvijas
Lituania Lituano Geraltas iš Rivijos
Iran Iraniano گرلت از(اهل) ریویا
Olanda Olandese Geralt van Rivia
Grecia Greco Τζέραλντ της Ρίβια
Russia Russo Геральт из Ривии
Serbia Serbo Гералт из Ривије
Geralt iz Rivije
Slovacchia Slovacco Geralt z Rivie
Slovenia Sloveno Geralt iz Rivie
Spagna Spagnolo Geralt de Rivia
Turchia Turco Rivialı Geralt
Ucraina Ucraino Ґеральт з Рівії
Cina Cinese semplificato 利维亚的杰洛特

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale