Fandom

Witcher Wiki

Indiziato: Kalkstein

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Indiziato: Kalkstein
Capitolo Capitolo II
Luogo Quartiere del Tempio di Vizima
Ricevuta da Geralt dopo aver parlato con Thaler
Ricompensa 3500 XP
Collegata con Anatomia di un crimine
Segreti di Vizima
Indiziato: Leuvaarden
Indiziato: Thaler
Indiziato: Ramsmeat


Secondary quests.png
Indiziato: Kalkstein è una missione secondaria legata a Segreti di Vizima del Capitolo II. Fa parte delle indagini di Geralt riguardo a Salamandra.

Guida Modifica

Kalkstein

Kalkstein è uno dei più difficili sospetti di cui dimostrare l'innocenza, rispetto alla sua possibile collaborazione con Salamandra. Molti indizi puntano su di lui nell'omicidio del testimone arrestato dalla Guardia cittadina. Inoltre l'alchimista aveva ingaggiato Berengar, per un qualche scopo, ma il witcher è sparito.

Geralt apprende da Thaler che Kalkstein ha richiesto i servigi di Berengar. Kalkstein ammette che sperava che Geralt non scoprisse nulla a riguardo, poi gli consegna una pergamena che apparteneva al witcher vagabondo, "Il libro del Bacio".

Più tardi durante l'autopsia sulla vittima, gli indizi puntano su Kalkstein come primo sospettato. Se non emergono altre prove che puntano sul coinvolgimento di Azar Javed nella faccenda, la missione si concluderà con Kalkstein come unico colpevole dell'omicidio del prigioniero e quindi come collaboratore di Salamandra.

Per trovare le prove necessarie a scagionare l'alchimista, sono indispendabili due fattori: entrare nella Cripta del cimitero e scoprire il corpo del "vero" Raymond (completando la missione "La gratitudine del becchino"); aver letto il libro "Insetti di Zerrikania e altri parassiti", che dà a Geralt la nozione necessaria per dedurre che la morte del prigioniero non è dovuta ad avvelenamento ma a delle uova di insetti zerrikaniani (vedi anche: Indiziati").

Entrare nella Cripta del cimitero scagiona ogni altro personaggio indiziato dall'accusa di colpevolezza. Tuttavia non è una condizione indispensabile per trovare il vero colpevole dell'omicidio. Una volta che Geralt accusa Kalkstein, l'alchimista non rivolgerà più la parola al witcher a meno che non si provi la sua innocenza. In ogni caso, la risoluzione della missione "I Monoliti" e la conclusione del Capitolo II, porterà inevitabilmente alla risoluzione di queste indagini.

Note Modifica

  • Implicare un personaggio simpatico come Kalkstein può essere decisamente sgradevole. Kalkstein si arrabbierà moltissimo e darà a Geralt dello sciocco. Ma nel Capitolo III, tutto sarà dimenticato.
  • Per avere il punteggio massimo di PE da questa missione, devi provare l'innocenza di Kalkstein e comunicargliela prima di scovare il corpo di Raymond nella cripta.
  • Extra PE: ci sono 300 PE disponibili se trovi 3 indizi sull'innocenza di Kalkstein. Questi indizi sono essenziali per iniziare questa missione (le citazioni di seguito sono delle fasi della missione nel Diario di Geralt):
    • Prima di morire, il Salamandra ferito ha fatto il nome di Kalkstein. (100 XP)
    • Ho imparato qualcosa di importante. Prima di scomparire, Berengar lavorava per Kalkstein. (100 XP)
    • Il terzo indizio sembra che non sia stato inserito nel gioco. Nel D'jinni è elencato come Q2105_h_mage. (100 XP)
Significativi dettagli della trama finiscono qui.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso