Fandom

Witcher Wiki

Kaer Morhen

3 032pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Icon Fortress.png
Kaer Morhen
Loading KM gate day.png

Esterno di Kaer Morhen in un concept

Kaer Morhen è l'antico maniero dove i witchers vengono addestrati. Il nome è una derivazione della Lingua Antica Caer a'Muirehen, che significa Antica Fortezza Marina. Si trova sopra le montagne del regno di Kaedwen.

Anticamente, i witchers venivano mutati e addestrati qui, ma i fanatici considerarono i witcher un abominio, attaccarono il castello e uccisero molti dei maestri. Oggi solo Vesemir vive nella fortezza, ma altri witcher talvolta vi si riposano nel mezzo delle loro missioni, spesso durante l'inverno.

Anni fa un gruppo di questi fanatici, incitati da alcuni pubblicazioni diffamatorie sul conto dei witcher, come ad esempio "Monstrum, o un ritratto dei Witcher", assaltarono la fortezza. Riuscirono a penetrare nelle rovine solo grazie all'aiuto di un mago e tutti coloro che vivevano al suo interno perirono. Tra questi, quei witcher che chiamavano Kaer Morhen la loro casa. Solo pochi sopravvissero al massacro, perchè non erano presenti in quel giorno.

Nel videogioco The Witcher Modifica

Laboratorio dei Witcher

Il Prologo del videogioco si svolge a Kaer Morhen. Nella sequenza iniziale, Geralt viene trovato incosciente, ferito e affetto da amnesia nei dintorni della fortezza. Dopo essere stato curato, il castello viene attaccato e qui comincia la storia.

Principali luoghi Modifica

Dal Diario Modifica

Kaer Morhen è una fortezza che giace su montagne inaccessibili che è stata il quartiere generale della gilda dei witcher per secoli. In nome viene dalla lingua degli elfi - in origine Caer a'Muirehen tradotto come Antica Fortezza Marina. I tempi di maestosità del castello sono trascorsi, il tempo e le battaglie lo hanno deteriorato e un freddo vento soffia tra i suoi ampi saloni. Attualmente solo un manipolo di witcher vivono qui, ma una volta molti giovani venivano sottoposti al duro addestramento lungo il famoso "Guanto" vicino a Kaer Morhen.

Personaggi principali Modifica

In "Il prezzo della neutralità" Modifica

La prima espansione del videogioco, Il Prezzo della Neutralità, si svolge nella Valle di Kaer Morhen. Il cortile esterno della fortezza è il luogo dove si è nascosta Deidre, una principessa perseguitata affetta dalla Maledizione del Sole Nero, soccorsa dai witcher che trascorrono l'inverno in questo luogo: Vesemir, Lambert e Eskel.

Dal Diario Modifica

Kaer Morhen è una fortezza che giace su montagne inaccessibili che è stata il quartiere generale della gilda dei witcher per secoli. In nome viene dalla lingua degli elfi - in origine Caer a'Muirehen tradotto come Antica Fortezza Marina. I tempi di maestosità del castello sono trascorsi, il tempo e le battaglie lo hanno deteriorato e un freddo vento soffia tra i suoi ampi saloni. Attualmente solo un manipolo di witcher vivono qui, ma una volta molti giovani venivano sottoposti al duro addestramento lungo il famoso "Guanto" vicino a Kaer Morhen.



Anni fa, un'orda di fanatici, incitati da varie pubblicazioni diffamatorie sul conto dei witcher, assaltarono Kaer Morhen. La folla non potè riuscire nell'assedio senza l'aiuto di un mago. Tutti coloro che vivevano nella Antica Fortezza MArina perirono durante la battaglia. Tra questi anche quei witcher che consideravano Kaer Morhen una casa. Soltanto pochi sopravvissero perchè non si trovavano lì in quei giorni. Le ossa dei caduti riposano sul terreno che circonda il castello, in ricordo del massacro e dell'odio nei confronti dei diversi.

Destinazioni da qui Modifica

Mappe Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale