Fandom

Witcher Wiki

Le vie del destino

3 032pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Le vie del destino
Capitolo Capitolo IV
Luogo Riva del lago
Ricevuta da Berengar
Ricompensa Il libro del tuono + Vigore di Dagon + 11000 XP
Collegata con Alvin


Secondary quests.png

Le ve del destino è una missione secondaria che inizia nel Capitolo IV, quando Geralt incontra Berengarm ad Acque Oscure. E' collegata con la missione Alvin.

Guida Modifica

Quando Geralt giunge sulla Riva del Lago, fa conoscenza con un sacerdote vodyanoi, che prega nei pressi dell'Altare della Signora del Lago. Il sacerdote spiega che un altro witcher lo ha preceduto in quella zona e che è stato incaricato di risolvere il conflitto tra gli abitant del villaggio e i vodyanoi. Ma sembra che ancora non si sia raggiunto alcun risultato. Il sacerdote dice che il witcher si trova nella cripta vicina al lago.

Geralt decide di trovare questo witcher e parlare con lui. Entrando nella cripta, scopre che si tratta di Berengar, il witcher vagabondo. Finalmente Geralt ha la possibilità di affrontarlo faccia a faccia. Prima di poter dialogare però, i due witcher devono vedersela con alp e bruxa che infestano la tomba. Alla fine dello scontro, Berengar lascia la cripta, invitanto Geralt a parlare con lui fuori da lì.

I due si incontrano vicino ad un focolare che si trova poco distante. Berengar parla di sè e della sua storia, ma non è uomo di molte parole. Ogni volta che Geralt torna da lui a parlare, nel corso del capitolo, scopre maggiori informazioni sul suo conto.

Anche la Signora del Lago suggerisce a Geralt di parlare con Berengar del destino, dato che ha avuto delle visioni circa il futuro e vorrebbe potergli risparmiare del dolore. Ma la signora non sa a quale dei due witcher si riferiscano i suoi presagi.

La Signora insignisce Geralt del titolo di cavaliere

Geralt torna a parlare con Berengar, il quale ha un concetto di destino un po' particolare, che pone i witcher e Salamandra sullo stesso piano. Geralt riporta i fatti alla Signora del Lago, che gli dice che questo non fa che confermare le sue visioni e che a questo punto, devono riguardare solo Geralt e non Berengar. Promette anche di fargli un dono in futuro. Questo dono sarà una splendida spada d'argento, Aerondight, che darà a Geralt quando lo insignisce come cavaliere per le sue buone azioni. Inoltre lo premierà anche con un talento d'argento.

Geralt incontra Berengar per l'ultima volta sull'Isola della Rondine di Mare Nera, dove si affrontano. Il nostro eroe può decidere se ucciderlo o risparmiarlo, forse per permettergli di fare ammenda delle sue cattive azioni e del suo tradimento. Tieni a mente che è Berengar a scegliere se sfidare Geralt in duello oppure no, che singifica che se Geralt sarà troppo duro nei suoi confronti e lo accusa, Berengar deciderà di combatterem non lasciando a Geralt altra scelta se non ucciderlo o perire egli stesso.

Se Geralt lo risparmia, Berengar ricomparirà nel Capitolo V, per aiutare il nostro eroe contro Azar Javed. Se invece Berengar muore nel duello, Geralt può prendere il suo medaglione che lo aiuterà nello scontro finale con il mago.

Notes Modifica

  • E' possibile tornare sull'Isola della Rondine di Mare Nera dopo la battaglia finale con gli elfi in questo capitolo. E' a questo punto che inizia il duello tra i due witcher.
Significativi dettagli della trama finiscono qui.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale