Fandom

Witcher Wiki

Maria Luisa La Valette

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

La Baronessa Maria Luisa La Valette è la vedova del compianto barone La Valette e madre di Aryan La Valette. Second oalcune chiacchiere, la baronessa ha avuto una relazione con re Foltest di Temeria, da cui si dice che abbia avuto dei figli: un bambino, Boussy e una femmina, Anais, che però il barone crebbe come suoi.

In The Witcher 2: Assassins of Kings Modifica

La baronessa Maria Luisa

La baronessa Maria Louisa è uno dei personaggi che compaiono nel Prologo di The Witcher 2: Assassins of Kings. Pare che insieme al figlio Aryan, sia a capo di una ribellione che re Foltest tenta di sedare occupando il castello col suo esercito. Geralt ha la possibilità di conoscerla nel corso della missione "I sotterranei dei La Valette", solo se ha fatto determinate scelte nel corso dell'attacco al castello, durante l'incontro con il figlio Aryan La Valette.

Missioni associateModifica

Dal diarioModifica

In passato, avevo avuto occasione di fare visita diverse volte alla corte dei La Valette, dove ero stato accolto e ospitato come si confaceva alla mia fama e al mio talento. La Baronessa Marie-Louisa era una donna molto avvenente, di una bellezza matura, capelli scuri e labbra sensuali. Come spesso accade con molte donne sposate con uomini molto più anziani, circolavano parecchie voci su di lei... Tra queste, ce n'era una che la voleva coinvolta in una tresca con Re Foltest in persona, il quale sarebbe stato il padre dei suoi figli minori.
Se Geralt libera la baronessa dalla sala di tortura:
Geralt ebbe occasione di verificare personalmente la sua bellezza quando la salvò dai sotterranei del suo stesso castello. Insieme, riuscirono a fuggire con l'aiuto di un emissario imperiale, e Marie-Louisa evitò una terribile sorte. Tuttavia, il nilfgaardiano non l'aveva certo aiutata per bontà d'animo...
Se Geralt incontra la baronessa durante la sua fuga:
Marie-Louisa La Valette riuscì a fuggire dalla cella del suo stesso castello grazie all'aiuto di un emissario imperiale. Evitò così una sorte terribile, ma il nilfgaardiano non l'aveva certo aiutata per bontà d'animo...

Galleria Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso