Fandom

Witcher Wiki

Melitele

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi
Melitele.jpg

Melitele è la dea madre adorata nei Regni Settentrionali. Il centro del culto si trova in Ellander ed è rappresentato dalla sacerdotessa Nenneke.

Membri importanti Modifica

Videogioco Modifica

Dal diario Modifica

Journal Glossary.png

"Tra le numrose fedi dei Regni Settentrionali, la più diffusa è il culto di Melitle, dea dalle tre forme: la giovinetta, la donna e l'anziana. Melitele è la dea madre la cui benevolenza si estende su tutti i suoi figli. I suoi seguaci sono composti da donne e uomini che le si rivolgono in preghiera. I chierici di Melitele predicano l'amor e la pace. Spesso hanno degli ospedali, rifugi e orfanotrofi.

Una infermiera di Melitele.

Fonte Modifica

Riferimenti Modifica

Galleria Modifica

In The Witcher 2: Assassins of KingsModifica

Dal diarioModifica

La grande Melitele è, tra le altre cose, la patrona dell'amore, del matrimonio, della fertilità, della natura e dell'abbondanza. Il suo culto è il frutto del credo di culture e razze differenti. La popolarità di Melitele non ha mai vacillato, e questo fenomeno può essere spiegato in vari modi. Per quanto mi riguarda, i motivi sono piuttosto ovvi: il culto di Melitele è principalmente femminile e, tra le altre cose, la dea è la protettrice delle partorienti. Una donna in travaglio strilla come una matta e, a parte le urla sconnesse e le false promesse che non si concederà mai più a un miserabile uomo, implora l'aiuto di una divinità... Chi, meglio di Melitele, potrebbe ricoprire questo ruolo? Le donne partorivano, partoriscono e partoriranno sempre, e la dea Melitele non ha motivo di preoccuparsi di eventuali cambi di tendenza.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso