Fandom

Witcher Wiki

Nimue

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Nimue, o la "Signora del Lago", era una maga che giunse dal futuro per aiutare Ciri a trovare una via per il castello di Stygga. Si era diplomata all'accademia di magia e da giovane, si interessò molto della storia di Ciri e Geralt ed in particolare della loro morte. Col tempo perse interesse nella vicenda di Ciri, ma un incontro inaspettato con un uomo misterioso riaccese il suo interesse. Nella sua torre privata, scrutava dipinti storici che rappresentavo questa storia, i libri illustrati, le fiabe e le leggende che li riguardavano, ogni più piccolo referto per studiare la storia di Ciri. Assunse anche un assistente, Condwiramurs Tilly, che l'aiutò con la sua conoscenza nelle ballate e canzoni.

Uno dei suoi amanti fu il Re Pescatore. Nimue aveva anche una sorella maggiore di nome Orla. Entrambe compaiono da bambine in un racconto del futuro in Il Battesimo del Fuoco.

Questo personaggio compare nel romanzo La Signora del Lago di Andrzej Sapkowski.

NoteModifica

  • Nimue è il nome dato a diversi personaggi del ciclo arturiano. Nimue era il nome della "Dama del Lago" che consegnò la spada ad Artù, di colei che condusse il re morto in Avalon, della donna che allevò Lancillotto e della maga che sedusse e ingannò Merlino. In tutti questi casi si tratta quasi certamente di un persoggio mitologico, come una ninfa, una divinità o una nereide.
  • Nel Capitolo IV di The Witcher, compare la Signora del Lago, la quale insignisce Geralt come suo paladino e, al pari della storia di Artù, una Spada d'argento magica, Aerondight.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso