Fandom

Witcher Wiki

Pogrom di Rivia

3 032pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

Il Pogrom di Rivia fu un avvenimento che iniziò nella piazza del mercato della città di Rivia. Improvvisamente, una discussione tra Nadia Esposito e certi nani scoppiò in una lite fuori controllo che scatenò la rabbia dei cittadini. L'intero gruppo venne catturato e nella piazza scoppiò il caos: gli umani linciarono i Non-umani e Geralt di Rivia, che si trovava a Rivia insieme con Yennefer e alcuni suoi compagni, scese in strada per difenderli. Venne ucciso da uno dei contadini della folla, trafitto da un forcone. La maga Yennefer tentò di rianimarlo ma perì durante l'incantesimo. Il racconto prosegue narrando di una fanciulla dai capelli biondo cenere che apparve all'improvviso e portò via entrambi i corpi della maga e del witcher, attarverso un portale in una terra sconosciuta. Si suppone che si trattasse dell'isola di Avallac'h.

Nella storia ci furono molti altri massacri come questo.

Nel videogioco The Witcher Modifica

"Il Pogrom di Rivia" è un libro del gioco che racconta i fatti di questo avvenimento storico.

In The Witcher 2: Assassins of KingsModifica

La narrazione di questi eventi in The Witcher 2: Assassins of Kings è affidata un una scena di flashback in cui Geralt, durante l'interrogatorio con Vernon Roche, nei Sotterranei La Valette, ricorda la propria morte.

Galleria Modifica

Video Modifica

The Witcher 2 Assassins of Kings - The Death of Geralt Flashback01:05

The Witcher 2 Assassins of Kings - The Death of Geralt Flashback

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale