Fandom

Witcher Wiki

Redania

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Redania

Uno dei Regni Settentrionali, Redania è un reame ricco che trae profitti dall'agricoltura e dal commercio. La capitale è Tretogor. Oxenfurt, con la principale università dei Regni Settentrionali, come pure la città libera di Novigrad, si trovano in Redania. I Regni confinanti sono Kovir, Caingorn, Kaedwen, Aedirn and Temeria.

Per secoli è stata in guerra con Temeria, suo principale competitore nel nord. Il paese possiede il migliore servizio di intelligence del mondo. Il governo di Redania è fortemente influenzato dalle Maghe.

Re Vizimir di Redania fu assassinato durante la Seconda Guerra con Nilfgaard. Durante l'interregnum il paese fu governato da un Consiglio Reggente capeggiato da Sigismund Dijkstra, capo dell'intelligence di Redania.

Araldica Modifica

Primo stemma di Redania Stemma di Redania Dal diario di TW2

Redaniani conosciuti Modifica

Monarchi:

Regine:

Altri:

Principali città e fortezze Modifica

Regioni Modifica

Nel videogioco The WitcherModifica

Dal glossario Modifica

Glossario Redania

Redania confina con Temeria a nord. E' governata da Radovid V, anche conosciuto come Radovid l'Austero, figlio di Re Vizimir assassinato. Il re aveva 13 anni quando il padre venne ucciso e il Concilio Reale assunse il potere fino a che il principe non raggiunse la giusta età. Dopo l'incoronazione, Radovid divenne famoso per trattare brutalmente con coloro che avevano ostacolato lui e sua madre Hedvig. Le principali città di Redania sono la capitale Tretogor, la città libera di Novigrad, che possiede una duratura autonomia , e Oxenfurt, con la sua famosa università.

Uno dei Regni Settentrionali, Redani è un reame ricco che trae profitto dal commercio e dall'agricoltura. Per secoli, è stata in guerra con Temeria, che suo principale competitore nel nord. Il paese possiede il miglior servizio di intelligence del mondo. Il governo di Redania è fortemente influenzato dalle Maghe.

FontiModifica

In The Witcher 2: Assassins of KingsModifica

Dal diarioModifica

Redania Redania

Redania, situata tra i fiumi Buina e Pontar... rispettivamente a nord e a sud... è uno dei Regni Settentrionali più importanti. Lo stemma del regno è un'aquila d'argento su sfondo rosso con una corona, uno scettro e un piccolo scudo nero con una croce dorata. Nonostante i recenti disordini, il paese è sopravvissuto intatto alla crisi provocata dalla morte di Re Vizimir il Giusto. La capitale della Redania è Tretogor, dove risiede il trono di Re Radovid, ma l'area più popolata è la città libera di Novigrad, la capitale del mondo, centro e culla della cultura, dove gli eruditi possono sopravvivere senza problemi, a patto di evitare i vicoli. Un'altra città che vale la pena menzionare è Oxenfurt, popolata da studiosi e sede della mia alma mater. Durante l'ultima guerra contro Nilfgaard, la Redania si alleò con Temeria, l'Aedirn, il Kaedwen e gli altri Regni Settentrionali per respingere gli invasori. In questa occasione, la guardia reale della Redania assunse un ruolo fondamentale nella battaglia di Brenna.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso