Fandom

Witcher Wiki

Riflessi ghiacciati

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi
Riflessi ghiacciati
Capitolo Epilogo
Luogo Il monastero dell’Ordine
Lande Ghiacciate
Ricevuta da Gran Maestro dell'Ordine
Ricompensa Segreti rubati da Kaer Morhen + 10000 XP
Collegata con Segreti dei Witcher


Secondary quests.png

Riflessi ghiacciati è considerata come una missione secondaria, ma è centrale per la trama del gioco. Inizia non appena Geralt entra nel chiostro dell'Ordine della Rosa Fiammeggiante e parla con il Gran Maestro.

Guida Modifica

Dopo essersi fatto strada in un Quartiere del Tempio distrutto e in fiamme ed emerso dalla tana di uno zeugl, nelle fogne, grazie al supporto del suo alleto (Yaevinn, Siegfried or Triss), Geralt giunge al Chiostro dell'Ordine della Rosa Fiammeggiante. Qui incontra finalmente il Gran Maestro, Jacques de Aldersberg, che tenta di persuadere il nostro witcher sulla purezza delle intenzioni e dei suoi piani, ma senza successo.

Triss o Shani?

Per cui il Gran Maestro decide di trasportare se stesso e Geralt in una sorta di sogno creato da lui, le Lande Ghiacciate. De Aldersberg spiega che quello che Geralt vede sono i resti di Vizima, seppelliti dal ghiaccio e dalla neve. Il suo piano consiste nel radunare l'intera umanità per emigrare a sud ed evitare appunto quegli eventi. E se questo significa calpestare e distruggere i non-umani, non fa alcuna differenza. I tentavi di Geralt di dissuadere il Gran Maestro dai suoi folli piani sono inutili. Quindi, De Aldersberg convoca alcuni ifrit e poi si teletrasporta in un altro luogo.

Geralt non può tornare indietro, deve procedere nella visione ed affrontare il suo artefice. Procedendo incontra un inaspettata alleata.

Se Geralt ha scelto Shani: Shani compare e dice a Geralt che si trovano nelle visioni di un uomo malato. E' la rivisitazione distorta del futuro del Gran Maestro. Promette di accompagnarlo e guarirlo durante il tragitto e lo avverte che la sua morte sarà comunque letale, anche in una visione. oppure
Se Geralt ha scelto Triss: Triss compare e dice a Geralt che si trovano nelle visioni di un uomo malato. E' la rivisitazione distorta del futuro del Gran Maestro. Promette di accompagnarlo e aiutarlo durante il tragitto. Lancia una "Tempesta di fulmini" sul witcher in modo che un fulmine blu colpirà ogni nemico che incontreranno lungo il cammino. Avverte anche Geralt che la sua morte sarà comunque letale, anche in una visione.

I due iniziano il viaggio, combttendo contro diversi skullhead, fino a raggiungere un ponte di ghiaccio, dove compare Abigail.

Abigail
Se Geralt ha salvato Abigail: La strega gli dice che quei mostri sono le future generazioni di uomini e che i presagi non sono affatto rassicuranti. Gli dona anche cinque pozioni Rondine, oppure
Se Geralt ha lasciato morire Abigail: Dopo aver parlato a Geralt della natura dei mostri antropomorfi e della discendenza dell'umanità, lo informa che intende vendicarsi della sua morte e Geralt deve combattere contro il suo fantasma.

Finalmente il viaggio riprende, ma non senza altri pericoli. Ci sono gli spettri della Caccia, altri skullhead e le continue apparizioni e minacce del Gran Maestro. Geralt si rende conto della visione contorta che trapela dai suoi sermoni e decide di mettere da parte ogni dubbio e procedere oltre. Ma ecco che appare il Re della Caccia Selvaggia, poteva mancare?

Il Gran Maestro non ha alcuna intenzione di darsi per vinto e lancia un'altra palla curva al nostro eroe:

Sentiero Scoia'tael / calmare Toruviel: Toruviel compare e incanta le spade di Geralt con la magia del fuoco. oppure
Sentiero Scoia'tael / insultare Toruviel: Toruviel compare e < bè, si suppone che non dia alcun potenziamento alle spade di Geralt > oppure
Sentiero dell'Ordine / Calmare Rayla:: Rayla compare e quando Geralt le dice che ci sono cose peggiori della morte, si unisce alla squadra. oppure
Sentiero dell'Ordine / insultare Rayla: Rayla compare e quando Geralt le dice che la loro relazione appartiene al passato, lancia "Mietitore di anime" sul nostro eroe che ristabilisce la sua vitalità ogni volta che uccide un nemico. Poi scompare. oppure
Sentiero Witcher (neutrale) / calmare Celina: Celina compare come wraith notturna e lancia uno scudo magico che risucchia l'energia dai nemici. oppure
Sentiero Witcher (neutrale) / insultare Celina: Celina compare ma Geralt le dice che avrebbe potuto fare delle scelte migliori, cosa che la dispiace molto ma in ogni caso si unisce alla squadra.

In seguito a questi eventi, il Gran Mestro compare altre volte, insieme con i suoi mostri, perpetuando nelle sue folli disquisizioni. Il Gran Maestro si teletrasporta su un punto altissimo, in cima ad una rupe di ghiaccio. I suoi tentativi di persuadere Geralt instillando dubbi, sensi di colpa, sono vani. Geralt deve comunque combattere contro altri skullhead, wraith e mutanti e il nostro gruppo si fa strada fino a quando gli eventi del passato di nuovo si fanno sentire:

Sentiero Scoia'tael: Lo spettro di Siegfried non lascia molta scelta a Geralt. Costringe il nostro eroe a combattere contro di lui fino alla morte. oppure
Sentiero dell'Ordine: Lo spettro di Yaevinn è molto arrabbiato e lo scontro è inevitabile. oppure
Sentiero Witcher / neutrale: Entrambi i fantasmi di Yaevinn e Siegfried appaiono per affrontare Geralt, ma anche in due non possono nulla contro di lui.

Improvvisamente compare Alvin. Geralt è tormentato dai suoi dubbi e dalle sue passate decisioni e le conseguenze a cui hanno portato. Ma continua il suo cammino lo stesso. Quando le cose sembrano mettersi male, arriva un altro aiuto inaspettato:

Se Geralt ha salvato la strige/principessa: La Principessa Adda compare e si trasforma nella forma che preferisce - una strige assetata di sangue che si unisce a dare man forte al gruppo. oppure
Se Geralt ha ucciso la strige ma non il lupo mannaro: Vincent compare come lupo mannaro e offre il suo aiuto a Geralt. oppure
Se Geralt ha ucciso la strige, e il lupo mannaro: Compare proprio il Conte Roderick de Wett! A quanto pare stavolta da il suo pieno appoggio al nostro witcher e si offre di aiutarlo nella battaglia.
il salto

Dopo uno spettacolare salto di un ponte di ghiaccio che sta crollando, Geralt e la sua squadra affrontano alcuni Cavalieri dell'Ordine insieme con dei Fratelli Maggiori. Alla fine della battaglia, i suoi alleati lo informano che non possono proseguire oltre nella visione del Gran Maestro. Il witcher deve proseguire da solo, entrando in una sorta di tempio in rovina, dove De Aldersberg lo attende.

Jacques convoca un gran numero di mutanti maggiori, che costringono il nostro eroe a combattere. Pare che la zona sia circondata da uno scudo magico di fuoco e ifrit che impedisce a Geralt di scappare. Ma non è facile fermare il nostro eroe, che punta dritto al bersaglio. Infine, i due nemici si fronteggiano in un duello finale fino a che Geralt non getta a terra Jacques. Ma prima che possa finirlo, compare il Re della Caccia Selvaggia.

Lo spettro vuole fare leva sulle scelte di Geralt rinfacciandogli ogni scelta e ogni conseguenza. Infine, chiede l'anima del Gran Maestro per se stesso.

Se Geralt uccide il Re della Caccia Selvaggia: E' uno scontro alquanto difficile, ma alla fine Geralt vince. oppure
Se Geralt gli lascia prendere il Gran Maestro: Geralt lascia che la sua anima sia portata via.

< Sezione: 'Quella spada è per i mostri' >

Tornato nel mondo reale, Geralt incontra Dandelion che lo ha vegliato per tutto il tempo aspettando. Il bardo gli dice che il Gran Maestro è morto. Parlano di che cosa è accaduto a Yaevinn (o Siegfried, o Triss) e poi il witcher cerca tra i resti di De Aldersberg per recuperare i segreti rubati dei witcher. Tra i resti, Geralt trova anche un amuleto di dimeritium, simile a quello che ha dato ad Alvin ad Acque Oscure, solo più vecchio e consumato.

Qui termina la missione e il gioco. Geralt ha recuperato i segreti dei witcher e completato la missione di Vesemir.

Note Modifica

hai scelto il tuo sentiero
  • I personaggi che compaiono e che attaccano oppure si alleano con Geralt, dipendono dalle scelte fatte in precedenza nel corso del gioco. Per esempio, Shani o Triss assisteranno Geralt a seconda di chi ha scelto per l'affidamento di Alvin. Anche nelle conversazioni ci sono molte scelte possibili. Puoi insultare un potenziale alleato e quindi prevenire il suo aiuto alla causa.
  • La conversazione con il Re della Caccia Selvaggia sembra variare e si basa su quello che gli hai risposto nel Capitolo I durante la missione Il fardello del passato, ma il risultato finale è lo stesso.
  • Se non uccidi il Re della Caccia Selvaggia e gli lasci prendere l'anima del Gran Maestro, puoi anche tentare di ucciderlo dopo.
Significativi dettagli della trama finiscono qui.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso