Fandom

Witcher Wiki

Succube

3 032pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Nelle leggende di Roma antica e poi del Medioevo, un succubo, o una succuba, (dal latino succuba, "amante") è un demone di aspetto femminile che seduceva gli uomini (specialmente monaci) per avere rapporti sessuali, soggetti/sottoposti alla volontà della succuba. Secondo la leggenda i succubi assorbivano l'energia dell'uomo per alimentarsi, spesso portando alla morte l'indemoniato. Secondo altre versioni del mito, spingevano l'uomo al peccato con le loro tentazioni. Questa superstizione fu anche una spiegazione medievale per le eiaculazioni notturne che capitavano ai giovani in età pre-adolescenziale.

Nei libri della Saga Witcher, Regis aveva una relazione romantica con una succube, mentre con Geralt e i suoi compagni, si trovava a Beauclair.

In The Witcher 2: Assassins of KingsModifica

La Succube è un personaggio del Capitolo II di The Witcher 2: Assassins of Kings. Geralt incontra questa creatura se decide di completare la missione "Cuore vacillante", nella quale Ele'yas si è innamorato del demone.

Missioni associate Modifica

Dal diario Modifica

Il villaggio bruciato nei pressi di Vergen si dimostrò ospitare una vera succube. Questa splendida creatura, con zoccoli al posto dei piedi, attirava bei giovani per sedurli e nutrirsi della loro forza vitale. La seduttrice venne accusata di aver brutalmente assassinato molti giovani, e l'accusa sembrava solida, poiché dovete sapere che l'unico inconveniente con queste creature, pericolose quanto i vampiri, è lo spiacevole odore di zolfo che bisogna sopportare, trovato appunto addosso alle vittime.
Se Geralt sceglie di aiutare Ele'yas:
Geralt indagò sugli omicidi e concluse che la succube era colpevole di ciò di cui era stata accusata. Al witcher non restava altra scelta che uccidere la splendida e pericolosa creatura.
Se Geralt sceglie di credere alla succube:
Geralt indagò sugli omicidi e concluse che la succube era innocente, poiché era stata incastrata da un amante geloso. Il witcher scagionò la seduttrice dalle accuse, la quale lo ringraziò nel suo consueto e splendido modo.

GalleriaModifica

WikipediaLogoSmall.png Questa pagina contiene articoli tratti da Wikipedia. L'articolo originale lo trovi in Succube. La lista degli autori la puoi vedere nella la cronologia della pagina. Come per Witcher Wiki, l'articolo di Wikipedia è disponibile sotto il GNU Free Documentation License.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso