FANDOM


Bestiary Alp full Bestiary Bruxa full Bestiary Fleder full Bestiary Garkain full

Vampiro è un nome che si usa per riferimento a molte creature che si nutrono di sangue.

Specie vampiricheModifica

Vampiri conosciutiModifica

Vampiri di Sapkowski Modifica

Tutti i campiri nelle opere di Sapkowski differiscono dalla tradizione popolare. In particolare i repellenti come l'acqua santa, l'aglio, i crocefissi, i paletti di legno e simili, sono assolutamente inefficaci oltre che parte delle credenze popolari. Ad esempio, Regis il vampiro che accompagna Geralt nei suoi viaggi, una volta fu decapitato, impalato, cosparso di acqua santa e seppellito ma nessuna di queste cose gli hanno impedito di rigenerarsi, anche se con difficoltà.

Questi sono alcuni fatti e leggende sui vampiri di Sapkowski:

  • I vampiri non hanno bisogno di bere sangue che per loro è più o meno come l'alcol per gli esseri umani e quindi ne sono ubriacati. Inoltre bere sangue aumenta i loro poteri.
  • Il morso di un vampiro non trasforma la vittima in un vampiro.
  • I vampiri non sono non-morti o creature trasformate. Essi nascono vampiri. La razza dei vampiri comparve nel mondo dopo la Congiunzione delle sfere.
  • Non tutti i vampiri evitano la luce del sole. Molti ci si sono adattati, come gli umani si adattano alle nuove condizioni ambientali.
  • Non si riflettono negli specchi nè su altre superfici riflettenti.
  • I corsi d'acqua non li ostacolano.
  • L'acqua santa non ha effetti su di loro.
  • L'impalamento del cuore non li distrugge completamente ma è comunque scoveniente per loro, come per la decapitazione.
  • Le croci e l'aglio non funzionano contro i vampiri.
  • Possono toccare il metallo rovente con le mani nude senza subire ferite.

The Witcher 2: Assassins of KingsModifica

Tw2 journal bruxa