FANDOM


Tw2 journal Vinsontraut

Vinson Traut è un soldato dell'esercito di re Henselt, che compare nel Capitolo II di The Witcher 2: Assassins of Kings, se Geralt ha scelto il sentiero Roche.

Geralt lo incontra indagando su di una Cospirazione all'interno dell'esercito, i cui membri si riconoscono con delle monete quadrate.

Nel corso della missione "Cospirazione", Geralt scopre che Vinson Traut è uno dei capi della rivolta. Si nasconde all'interno della Cantina della vecchia torre, vicina al Campo dei seguaci. Per accedere a questo luogo il witcher avrà bisogno dell'aiuto delle prostitute del bordello dell'accampamento, in particolare di Wendy la Fischiettante.

Vinson Traut si è anche impadronito di un'importante oggetto, l'Armatura di Seltkirk, il simbolo del coraggio di cui Geralt ha bisogno per liberare il re dalla maledizione. Inoltre, Vinson possiede un pamphlet dal titolo "Henselt il maiale: un manifesto politico", oltre alla chiave per uscire dal sotterraneo.

Missioni associate Modifica

Dal diarioModifica

Il proprietario dell'armatura di Seltkirk era un ufficiale dell'esercito di Henselt. Sospettato di aver collaborato con la cospirazione contro il re, Vinson Traut si era nascosto chissà dove.
Sebbene Geralt volesse risolvere la faccenda in modo amichevole, Vinson si dimostrò poco propenso a collaborare e decise di adottare una strana forma di suicidio: attaccò il witcher. Privo di alternative, Geralt lo spedì nell'aldilà.
Significativi dettagli della trama finiscono qui.

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale